Il Salento: luogo di mare, cultura, tradizioni e amore per il territorio

Il Salento: luogo di mare, cultura, tradizioni e amore per il territorio

Tra cultura e tradizione

Il Salento è una terra ricca di sapori, arte, cultura e tradizioni che insieme formano una dolce armonia di colori caldi e profumi intensi. E’ opportuno ricordare che l’elemento predominante del salento è la macchia mediterranea alquanto variabile da un luogo all’altro a seconda del tipo di terreno e dove si rispecchia la cultura dell’uomo che ci vive.

Trullo del Salento

Salento - un classico trullo in pietra a secco

Lungo la costa sono disseminate le famosi torri di avvistamento ed è possibile anche ammirare i monumenti funebri che l’uomo realizzó, grazie al territorio pietroso di cui disponeva, come Dolmen e Menhir o anche costruzioni abitative primitive come i “caseddhri” o trulli. Fantastici infine i monumenti in arte barocca realizzati con la pietra leccese.

Il Salento di distingue dalla restante Puglia non solo dal punto di vista geologico ma anche linguistico. I messapi, popolo che occupó, il salento lasciarono una traccia del loro linguaggio e non vi stupirete se ancora oggi in alcuni paesi si parla il griko dialetto derivato dai discendenti della storica Magna grecia.

La costa prevalentemente rocciosa con l’acqua cristallina che si infrange sulle rive, si alterna con distese di sabbia finissima, è ideale per una vacanza in totale relax.

La possibilita di praticare per gli appassionati la pesca con la canna e per i più spericolati il wind surf mentre potete immergervi nelle splendide acque del mare caraibico distendervi su un letto di sabbia e godervi il tramonto con gli ultimi raggi del sole.

Il mare del salento

Emozionante é ammirare la fine di questo tacco della Puglia con l’incontro tra i due mari lo Ionio e l’Adriatico e lo stupore è piu intenso quando lo si vive con le escursioni marine presso le grotte.

Il nostro scopo è quello di assistere il turista fin da quando arriva con i vari servizi di accoglienza in aeroporto o stazione. La nostra ospitalità é la nostra carta vincente.

Le Piccole Maldive del Salento

Le Piccole Maldive del Salento

Potete assaporare i nostri piatti tipici e prodotti mediterranei dalla famosa friseddha, pane cotto al forno di dimensione ridotta lasciato indurire e immerso poi nell’acqua, condito con olio locale extravergine d’oliva, pomodorini e rucola, alle specialità di pesce fresco e alle famose orecchiette alle cime di rape.

Non mancheranno poi le serate organizzate nelle diverse zone con balli tipici salentini e la famosa pizzica.
Sappiamo ormai che la meta del Salento è quella comune a molte persone che ogni anno vengono numerose e desiderose di voler scoprire ancora molto su questa fantastica terra dunque il nostro motto è cortesia cordialità e ospitalità e soprattutto la soddisfazione di farvi ritornare sempre numerosi.

Come muoversi in Salento

Tutti i territori del Salento possono essere percorsi a tappe in auto. La soluzione ideale è noleggiare un’auto a Lecce e da lì spostarsi chiaramente verso sud.
Da Lecce ,imboccate la strada provinciale 364 che prosegue dritta fino a San Cataldo; da lì potrete muovervi lungo la costa seguendo la provinciale 366, che arriva fino a Otranto: non mancate di visitare i Laghi Alimini.
Da Otranto in poi, la provinciale 358 vi condurrà a sud, fino a Santa Maria di Leuca, fino al Santuario della Madonna “de finibus terra”, l’estrema punta meridionale del Salento.
Da Santa Maria di Leuca fino a Porto Cesareo altre strade provinciali si muovono lungo la costa. A collegare Lecce e Gallipoli invece vi è la statale 101, mentre Lecce e Maglie sono connesse dalla SS16.

I punti noleggio più vicini al Salento si trovano a Lecce e Taranto: per maggiori informazioni consultare la sezione del eNoleggio auto.

Dove dormire

Se cerchi un alloggio nel Salento nei pressi di Torre San Giovanni imperdibile il sito GTS vacanze e un altro consiglio per chi cerca appartamenti a Porto Cesareo.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. Villa Ninella sul mare a Torre Specchia nel Salento - [...] di Melendugno a pochi chilometri da Torre dell'Orso,  rinomata località balneare del Salento, è ubicata Villa Ninella, in posizione strategica: è…
  2. "Borgoterra" dimore antiche da affittare nel cuore di Martano, Salento - [...] tra la costa adriatica e la costa ionica, nel centro della Grecia Salentina, fascia mediana del Salento e a pochi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *