A Ugento il Campionato Italiano di Karting: appuntamento dall’1 al 3 giugno alla Pista Salentina

A Ugento il Campionato Italiano di Karting: appuntamento dall’1 al 3 giugno alla Pista Salentina

Il Salento scende in pista per la seconda prova del campionato italiano di karting, in programma dall’1 al 3 giugno sul circuito della Pista Salentina di Torre San Giovanni, marina di Ugento, già teatro di numerose manifestazioni kartistiche tra cui tre edizioni del campionato del mondo di specialità.

Dopo il debutto del 13 maggio a Sarno, il campionato italiano karting ACI-CSAI 2012 arriva a Ugento e, oltre alle categorie nazionali KZ2, KF2 e KF3, dove sono ammessi anche i piloti stranieri, ospita la categoria “60 mini”, per i bambini dai 9 ai 12 anni. Inoltre la sarà valida come primo dei tre appuntamenti della classe “60 baby”, riservata ai piccoli di 8 e 9 anni.

Leggermente modificato, rispetto alla precedente stagione, il format di gara: la formazione della griglia di partenza della Finale 2 sarà determinato dal risultato di gara 1, con le prime otto posizioni invertite. I punti della finale 1, poi, sono più cospicui ai fini dell’assegnazione del punteggio per il campionato.

È atteso un buon numero di iscritti, con tanti piloti decisi ad affermare le proprie ambizioni e altri che, invece, cercheranno le proprie rivincite.

Nella “60 mini” è attualmente in carica il giovanissimo Leonardo Lorandi, bresciano della Tony Kart-Lke. In K22 si attende la battaglia tra Ciro Mollo, napoletano della Fk-Tm, e il trentino Massimo Dante, della Ckr-Tm.

In KF2, invece, la situazione è più incerta, ma gli occhi sono puntati su Federico Pezzolla della Kosmic-Tm, titolare del titolo italiano nella KF3, che dovrà difendersi da degni avversari quali Andrea Moretti della Kosmik-Tm, Gianni Vigorito della Birel-Bmb e del giapponese Fuma Horio della Super Win Force-Parilla.

Nella sfida in KF3, invece, si preannuncia una sfida tra il lombardo Alessio Lorandi della Tony Kart-Vortex e il romano Francesco Iacovacci della Tony Kart-Tm. Scenderà in pista anche il bresciano Luca Corberi, della Kosmic-Vortex.

A Ugento saranno presenti anche gli osservatori della federazione, che selezioneranno alcuni giovani piloti talenti per il supercorso in programma presso la scuola federale CSAI di Vallelunga.

E dopo aver assistito alle gare, niente di meglio di un buon bagno per iniziare nel migliore dei modi la stagione estiva! Vi suggeriamo le spiagge di Torre San Giovanni, Torre Mozza e Lido Marini, dove potrete trovare anche ottime soluzioni di alloggio.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *