Le 5 spiagge più belle del Salento

Le 5 spiagge più belle del Salento

Il mare del Salento è bello ovunque, sia sulla costa ionica, sia su quella adriatica. Non a caso, infatti, questa terra è meta di tanti turisti che per la loro estate scelgono di rilassarsi in riva al mare, godendo di panorami mozzafiato e avendo la possibilità di visitare tante bellezze storiche, naturali e artistiche.

In questa guida vi suggeriamo alcune tra le spiagge di sabbia più belle del Salento, invitandovi, se il tempo a vostra disposizione ve lo permette, di visitarle tutte!

1. Partiamo da quella che negli ultimi anni è divenuta la spiaggia più famosa della costa ionica, “Le Maldive del Salento”. Si trova a Pescoluse, a pochi minuti da Santa Maria di Leuca, ed è caratterizzata da una spiaggia di sabbia fine e da un mare cristallino che dal 2004 al 2007, nel 2010 e nel 2012 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento europeo “Bandiera Blu”. Tanti gli stabilimenti balneari nelle vicinanze: c’è il “Maldive del Salento”, il più famoso, ma c’è anche il “Kaibo”, anch’esso molto conosciuto e ricco di servizi.

2. Spiaggia molto bella anche a T.rre San Giovanni, marina di Ugento, in particolar modo nel tratto che va dal porticciolo a T.rre Mozza. Qui l’acqua bassa e il mare limpido sono adatti anche per il divertimento dei bambini. I lidi attrezzati, poi, sono dotati di ogni comfort e offrono anche servizi di ristorazione con piatti tipici da gustare ammirando il mare. I tratti di pineta distanti pochi metri dalla spiaggia, poi, sono ideali per pic-nic e riposini pomeridiani.

3. Spostandoci più a nord, ma rimanendo sempre sulla costa ionica, incontriamo la località di Punta Pizzo, facente parte della Marina di Mancaversa ma molto vicina a Gallipoli. Un luogo quasi appartato, con un lido attrezzato e tratti di sabbia che si alternano a scogli bassi e un mare che fa invidia alle grandi mete del turismo nazionale. Anche qui potrete trovare un’ampia pineta, oltre ad un’area gioco con impianti di beach volley e di calcetto, anche per bambini.

4. Sempre affacciata sul mar Ionio troviamo la ricercata località balneare di Porto Cesareo, meta ogni anno di migliaia di turisti e anche di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo. Le spiagge, qui, si sviluppano dietro un cordone dunale costellato da profumati arbusti di macchia mediterranea. Il mare è particolarmente limpido e i servizi offerti dai lidi attrezzati sono ottimi.

Mare di Otranto

La Baia dei Turchi di Otranto

5. Per l’ultima tappa di questo breve tour passiamo dalla costa ionica a quella adriatica, e arriviamo ad Otranto e, in particolare, alla Baia dei Turchi, splendida spiaggia costeggiata da una ricca vegetazione mediterranea. Si tratta di un vero paradiso, che si raggiunge percorrendo un sentiero immerso in una folta pineta. Anche qui troverete sabbia bianca e un mare che non ha nulla da invidiare alle più gettonate località turistiche italiane e straniere. Questa località prende il nome dallo sbarco dei Turchi, che avvenne proprio qui nell’estate del 1480.

Al termine di questo itinerario tra alcune delle spiagge più belle del Salento, vi proponiamo alcune strutture ricettive a T.rre San Giovanni, a Mancaversa, a Gallipoli, a Pescoluse e ad Otranto. Buona vacanza!

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. I sapori del Salento: una gustosa ricetta di mare - [...] a base di pesce, la zuppa di frutti di mare e crostacei alla gallipolina. Chi si è innamorato del…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *