Come trascorrere una giornata a Gallipoli

Come trascorrere una giornata a Gallipoli

Durante la vostra vacanza al mare nel Salento non può assolutamente mancare una visita a Gallipoli. Ritagliatevi un’intera giornata nel vostro periodo di soggiorno, e immergetevi tra le bellezze della “Città bella” e nel suo mare cristallino.

Arrivate a Gallipoli in mattinata e, prima di iniziare la vostra “esplorazione”, fermatevi per una gustosa colazione al bar Martinucci, che si trova su Corso Roma, la strada principale della città. Ovviamente nel vostro menu di prima mattina non può mancare il pasticciotto leccese, il tipico dolce del Salento fatto di pasta frolla e crema pasticcera del quale vi innamorerete subito!

Terminata la colazione, fate un tuffo nella storia. Incamminatevi verso il centro storico e fermatevi ad ammirare la Fontana Greca, che si trova poco prima del ponte che immette nella città vecchia. È una delle fontane più antiche d’Italia e la sua origine si perde nella notte dei tempi. Nelle vicinanze c’è il castello angioino, posto a difesa della città e completamente circondato dal mare. Molto bello anche il Seno del Canneto, proprio dietro la Fontana Greca, sul quale si affacciano la chiesa della Madonna del Canneto, la cappella di Santa Cristina e il caratteristico porticciolo, ancora oggi utilizzato dai pescatori del posto. In piazza della Dogana, sempre nelle vicinanze, potrete assistere al mercato del pesce, dove gli “uomini di mare” vendono il loro pescato…  dal produttore al consumatore!

Attraversato il ponte seicentesco vi ritroverete d’un tratto immersi nei vicoli della città vecchia. Vi lasciamo libertà di girare in lungo e in largo in questo meandro di stradine, dove vi imbatterete in caratteristici vicoli fioriti, balconi antichi e vecchi palazzi. Vi consigliamo di visitare la Cattedrale di Sant’Agata, tipico esempio dello sfarzo del barocco leccese e salentino, e la chiesa della Madonna della Purità, che domina l’omonima spiaggia dall’alto del bastione.

Terminata la vostra “full immersion” nel centro storico, niente di meglio di un buon aperitivo al bar “Fontana Greca”, che si trova vicino alla fontana che abbiamo citato prima. Un momento di relax seduti ad un tavolino all’ombra sul Seno del Canneto, e sarete pronti per avventurarvi nella città nuova. Su Corso Roma troverete tanti negozi in cui fare shopping e, magari, acquistare souvenir e prodotti della tradizione culinaria salentina come le frise, l’olio, il buon vino, ecc.

Ora siete pronti il mare! Vi consigliamo di raggiungere in auto la località di Baia Verde, che si trova sulla litoranea, verso sud. Qui troverete tanti lidi attrezzati che organizzano pomeriggi e nottate di festa e divertimento. Vi consigliamo il Lido Zeus: qui un ombrellone con due lettini costa 26 euro al giorno a luglio e ad agosto, 20 euro negli altri periodi. Se, invece, preferite un po’ di privacy, c’è il privè da cinque lettini (90 euro a luglio e ad agosto, 60 negli altri periodi). Questo lido offre tanti servizi: dalla cassetta di sicurezza alla wi-fi zone, dal bar alle cabine, ecc. Dopo una bella nuotata nel mare cristallino di Gallipoli e la tintarella sotto il sole del Salento, niente di meglio di uno spuntino nel bar dello stabilimento oppure con il servizio di ordinazione veloce direttamente dall’ombrellone.

Dopo aver goduto dello splendido panorama del tramonto salentino sul mare, con il sole che scompare dietro la linea dell’orizzonte, potete fare ritorno in città e, magari, fermarvi a cenare in uno dei tanti ristoranti e pizzerie presenti sul lungomare, sul corso e nelle altre località della città. Vi consigliamo una sfizieria: la pizza con i friarelli e la salsiccia della pizzeria al metro “Vesuvio”, che si trova sulla litoranea che porta verso Lido Conchiglie.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *