Il Museo di Storia Naturale di Calimera: un tuffo alla scoperta della natura del Salento

Il Museo di Storia Naturale di Calimera: un tuffo alla scoperta della natura del Salento

Se amate la natura in tutti i suoi aspetti, durante la vostra vacanza nel Salento non può mancare una visita al Museo civico di Storia Naturale del Salento e all’Osservatorio Faunistico Provinciale di Calimera.

Nato nel 1982, il museo è gestito da un gruppo di ricercatori riuniti nella cooperativa Naturalia e si articola in vari dipartimenti: Paleontologia e Paleoantropologia, Entomologia, Erpetologia, Ornitologia. Inoltre ci sono altre sezioni che vanno dalla Mineralogia alla Malacologia, dalla Mammologia all’Embriologia e Teratologia. Nasceranno prossimamente anche le sezioni di Astronomia e Planetario, di Geologia e Petrografia e di Botanica, mentre è già presente una biblioteca naturalistica.

Il Museo offre la possibilità di osservare anche animali vivi nelle fedeli ricostruzioni ambientali del rettilario e dell’insettario, mentre altri animali dell’osservatorio faunistico sono ospitati in recinti, gabbie e voliere visitabili dagli appassionati.

Tante sono le linee di ricerca seguite dal Museo, impegnato in paleontologia, entomologia, erpetologia e ornitologia, in particolare in relazione con la sistematica e la filogenesi, la morfologia, la faunistica e l’ecologia.

Nella struttura si organizzano attività didattiche per le scuole, con interessanti visite guidate e lezioni teoriche e pratiche di storia naturale, visite nelle stazioni di inanellamento, nelle masserie didattiche, lezioni su paleontologia, malacologia, entomologia, erpetologia e ornitologia. Inoltre qui sono ospitati tirocinanti e stagisti dei corsi di laurea in Scienze Biologiche e Medicina Veterinaria.

Nel Museo si trova anche l’osservatorio faunistico della Provincia di Lecce, con il centro per il recupero della fauna selvatica, il centro accoglienza fauna esotica, il centro recupero tartarughe marine e l’osservatorio erpetologico salentino.

Il museo si trova a Calimera – centro a metà strada tra Lecce e Otranto ed è visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20.30. Tutte le informazioni sui costi dei biglietti si possono richiedere al numero 0832.875301. I percorsi possono essere illustrati anche da una guida, ma il servizio va prenotato con almeno due giorni di anticipo per gruppi di almeno 10 visitatori.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *