Festa della Municeddha a Cannole

Festa della Municeddha a Cannole

Anche quest’anno torna una delle feste più attese dell’estate salentina: la festa della municeddha. Municeddha è il termine dialettale con cui si indica il mollusco di terra più famoso del Salento. Ed è proprio a questa lumaca, dal sapore gustoso e delicato, che il paese di Cannole organizza ormai da 27 anni la festa.

Infatti il 10 agosto partirà la 28° edizione di questa festa molto singolare e per ben quattro serate questo piccolo comune sarà letteralmente invaso non solo da chi già conosce questa sagra ma anche da tutti i turisti in vacanza nel Salento. Regina della serata sarà certamente la municeddha cucinata dalle donne del posto in diversi modi: soffritta, al sugo o arrostita.

Ma per chi non è amante delle lumache e non vuole nemmeno tentare di assaggiarle, i diversi stand offrono altre specialità salentine come pezzetti di cavalli, pane di grano cotto nel forno a legna con alici e ricotta forte, pizza rustica, pittule e peperonata. Tutto questo può essere gustato in piedi oppure ci si può accomodare in uno dei tanti tavoli che vengono posizionati nell’area dedicata alla festa.

Non mancherà poi l’occasione di ballare la pizzica, danza tipica del Salento, perché ad allietare queste serate di festa ci sarà la musica folkloristica e sul palco si alterneranno diversi gruppi popolari secondo il seguente calendario:

Venerdì 10 Agosto

Ore 21.30 Area Stand – Aria Antica

Ore 24.00 – Area Centro – I Scianari

Animazione itinerante: DisturBand

Sabato 11 Agosto

Ore 22.00 – Area Stand – Mute Terre

Ore 24.00 – Area Centro – Nessuna Pretesa

Animazione itinerante: DisturBand

Ospiti: gruppo cannolese Le ragazze del 900

Domenica 12 Agosto

Ore 22.00 – Area Stand – Il Vento Del Sud

Ore 24.00 – Area Centro – I Zimbaria

Animazione itinerante: Calatarantula

Ospiti: I tamburellisti di Otranto

Lunedì 13 Agosto

Ore 21.30 – Area Stands – Briganti di Terra D’Otranto

Ore 24.00 – Area Centro – Gruppo Folk 2000

Animazione itinerante: Calatarantula

 Non mancate quindi a questa straordinaria sagra delle chiocciole conosciuta in tutta l’Italia meridionale, la festa della municeddha a Cannole, a pochi chilometri da Otranto, la città più ad oriente d’Italia.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *