Festa di San Quintino ad Alliste: un appuntamento che si ripete con grande partecipazione

Festa di San Quintino ad Alliste: un appuntamento che si ripete con grande partecipazione

Alliste, paese nel cuore del Salento a pochi km dal magnifico litorale ionico, si prepara per festeggiare il santo patrono con tre giorni di festa ricchi di appuntamenti civili e religiosi. Il Santo festeggiato è San Quintino ringraziato dalla popolazione perché li protesse dalla peste del ‘400.

San Quintino era un giovane romano, un laico, figlio del Senatore Zenone che con altri compagni partì per la Gallia per predicare il Vangelo di Gesù Cristo. Lì subì il martirio, presso la città che oggi ospita il suo nome, Saint Quentin. Secondo la leggenda l’immagine di San Quintino giunse ad Alliste grazie ad un soldato francese al tempo degli Angioini e proprio quest’ immagine operò in diverse occasioni per salvare la cittadina dall’epidemia di peste nei secoli addietro.

La festa patronale inizia martedì 30 ottobre quando il busto del Santo farà il tradizionale giro nelle vie del paese tra luminarie e bancarelle, accompagnato dalla banda di Taviano. In serata invece sarà protagonista “l’Orologio dei Vintage” band che farà ballare con la sua musica anni ’60 e ’70 la gente radunata in Piazza a partire dalle 20.30.

La giornata di Mercoledì si apre sempre con la processione del Santo che questa volta raggiungerà la periferia del paese arrivando quasi fino a Racale e sarà accompagnata dalla Banda di Lizzano e dalla Banda di Racale. Alle 22.30 ci sarà anche uno spettacolo pirotecnico.

Giovedì 1° novembre per gli appassionati di musica sinfonica l’appuntamento è in Piazza San Quintino con l’esibizione della Banda Città di Racale. Per chi, invece, preferisce la musica leggera, in Piazza dell’Orologio ci saranno la buona musica dei Piazza Italia e cabaret con l’imitatore Gigi Distaso. Durante questi tre giorni di festa tutte le vie di Alliste si riempiono di gente e si respira un’atmosfera unica creata da musica, danze e dall’impianto scenografico realizzato con le luminarie colorate.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *