Mercato del pesce a Gallipoli: prelibatezze da gustare

Mercato del pesce a Gallipoli: prelibatezze da gustare

Rinomato centro turistico per le splendide spiagge e l’acqua cristallina, Gallipoli è una cittadina alla moda che conserva tuttavia l’atmosfera dell’antico villaggio di pescatori. Ancora oggi l’attività peschereccia è molo nutrita e una buona parte della popolazione vive ancora oggi di pesca.

Sul molo stazionano diverse barche che ogni giorno portano il pesce fresco al mercato ittico, l’unico della provincia di Lecce. Esso rappresenta una delle attrattive più suggestive di Gallipoli. Situato in Piazza della Dogana, a pochi passi dal Castello Angioino e dalla Fontana Greca, il folkloristico mercato si raggiunge dopo aver superato il ponte in pietra ed è una vera delizia per gli intenditori e gli appassionati di pesce.

Vista pesce

Pesce fresco sui banchi del mercato ittico

Ogni mattina, molto presto, già dall’alba, decine di banchi si aprono per accogliere grossisti e ristoratori ma, anche visitatori e turisti che accorrono nella grande piazza della Dogana. Il mercato è caratterizzato dai mille colori del pesce riposto su cassette di plastica e legno che traboccano di orate, vope, sgombri, scorfani, murene, aragoste, cicale e seppie. Durante la visita si udiranno le grida dei pescatori che, in stretto dialetto del Salento, inciteranno i passanti a comprare il frutto del duro lavoro in mare.

Oltre a questo, i pescatori, con simpatia e convinzione, non esiteranno ad offrire, a chi passa davanti ai loro banchi, i molluschi aperti con il coltello, cozze, fasolari, ostriche, affinché se ne possano provare la prelibatezza e la freschezza. Dal produttore al consumatore quindi. Oltre al pesce pescato, è possibile acquistare anche oggetti decorativi come coralli e conchiglie.

Guardando la varietà dei colori di questi banconi si può capire perché la vera zuppa di pesce deve essere gallipolina. Infatti, la famosa zuppa di pesce è uno dei piatti forte di questa cittadella. In molti ristoranti di Gallipoli è usanza abbastanza comune mostrare ai clienti il pesce crudo appena pescato per farlo scegliere al cliente stesso.

Arrivati a Gallipoli è quindi d’obbligo fare una visita al tradizionale mercato del pesce, cuore pulsante del borgo antico.

In vacanza nel Salento, scegliendo di alloggiare a Gallipoli non mancate di partecipare a questa usanza del posto.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *