Torre Mozza

Mare

Torre Mozza è una località balneare del Salento meridionale, precisamente una delle marine di Ugento, insieme a Torre San Giovanni e a Lido Marini.

Mare torre mozza

Vista spiaggia

Si trova sul litorale ionico e vanta una spiaggia bianca e finissima che si estende per diversi chilometri. La spiaggia libera (per chi preferisce il silenzio e la quiete) si alterna a quella attrezzata. Sono presenti diversi lidi e stabilimenti balneari che tengono pulita la spiaggia e forniscono servizi igienici e bar.

Il Balelido o il Lido Mania ne sono un esempio. Quest’ultimo è una trattoria e beach bar che fornisce pedalò, canoe, campo da beach volley, docce, e anche corsi di pizzica o serate a tema. Insomma, un’oasi perfetta per rilassarsi gustando i sapori salentini e per divertirsi sotto il sole caldo del Salento.  Il mare cristallino con fondale basso e sabbioso è il principale punto di forza della località.

La spiaggia bianchissima si lascia alle spalle una catena di alte dune sabbiose ricoperte di profumata macchia mediterranea che separano il litorale dalla strada costiera e dagli edifici posti sul lungomare.  Il paesaggio è ricco di canali e bacini artificiali, realizzati intorno agli anni Trenta nell’opera di bonifica di queste zone.

Movida

La località di Torre Mozza è piccola ma ben fornita in estate. A ridosso della linea costiera sono presenti numerose strutture alberghiere, spesso nate negli ultimi anni come risposta ad una richiesta sempre più alta di soluzioni abitative per le vacanze nel Salento.

Bed &breakfast, pensioni, alberghi e case vacanze sono numerose per soddisfare ogni tipo di esigenza. E’ un centro urbano dotato di tutti i servizi utili: bar, supermercati, edicola, tabacchi, negozi di accessori per il mare, pizzeria.

Sicuramente il punto di ritrovo più conosciuto è il rinomato Bar “Da Gianni”, un ristorante – bar – pizzeria amato per la sua cucina casereccia, dispone di forno a legna per le pizze, un’ampia sala ricevimenti, una terrazza panoramica per uno squisito aperitivo al tramonto.

Torre Mozza rappresenta un ottimo punto di partenza per interessanti escursioni. Si può scegliere di visitare magnifici panorami rurali dove prevalgono uliveti e vigneti, o interessanti cittadine ricche di storia come Ugento, Specchia, Presicce, Otranto, Lecce con il suo centro storico barocco. Ma si può anche decidere di spostarsi nel fulcro della movida salentina e immergersi nei locali notturni di Torre San Giovanni, Gallipoli o Santa Maria di Leuca.

Cenni storici

Il centro abitato di Torre Mozza si è sviluppato soprattutto negli ultimi anni e prende il nome dall’omonima torre di avvistamento cinquecentesca che si affaccia sulla lunga distesa di sabbiosa. La torre, eretta da Carlo V  nel XVI secolo per la difesa delle coste salentine contro le invasioni dei pirati Saraceni, ha una forma di tronco di cono. Durante la seconda guerra mondiale fu utilizzata dai soldati come postazione di mitragliamento.

Realizzata nel 1565 con il nome di Torre dei Fiumi, crollò appena terminati i lavori, venne quindi riedificata ma nel corso dei secoli subì ulteriori crolli. E’ per questo le è stato attribuito il nome di Torre Mozza.
A pochi centinaia di metri dalla località di Torre Mozza, si trovano le famose “Secche di Ugento” che offrono un paesaggio subacqueo ricco di flora e di fauna, molto interessante per fare escursioni e visite con esperte guide.

Dove dormire

Torre Mozza offre varie possibilità di alloggio: hotel, B&B, residence, agriturismi e case vacanza. Abbiamo selezionato per voi alcune proposte di soggiorno adatte ad ogni esigenza.

Visualizza le nostre proposte

 

 

Come arrivare

in auto:

autostrada A14, percorrendo poi la superstrada che da Bari porta a Leuca, uscita Lido Marini

in treno:

Stazione di Lecce, e con le Ferrovie del Sud Est si arriva a Ugento

in aereo:

l’aeroporto più vicino è Brindisi – Casale dotato di servizio navetta o servizio bus che porta direttamente alla località turistica.