Il parco naturale dell’Isola di sant’Andrea e di Torre del Pizzo: la natura incontaminata del Salento

Il parco naturale dell’Isola di sant’Andrea e di Torre del Pizzo: la natura incontaminata del Salento

Gallipoli è amata dai turisti di Italia e d’Europa non solo per il mare, ma anche per le sue ricchezze storiche, artistiche e naturali. Una di queste è il parco naturale regionale «Isola di Sant’Andrea e litorale di Punta Pizzo», area protetta istituita con la legge regionale numero 20 del 10 luglio 2006 che comprende l’Isola di Sant’Andrea e il tratto di litoranea sud di Gallipoli fra le località “Li Foggi”, “Punta della Suina” e “Torre del Pizzo”.

Considerato uno dei polmoni verdi del Salento, il tratto di costa di “Punta della Suina” è costituito da una grande pineta che si affaccia su un mare cristallino dai mille colori.

D’estate questo posto incantato di popola di centinaia di turisti e diventa una esclusiva località turistica. Fondale sabbioso e costa frastagliata, con sabbia e scogli, ne fanno un posto incantevole.

Molto ricche la flora e la fauna, con piante tipiche della macchia mediterranea e della gariga, come il corbezzolo, l’alaterno, il mirto, le orchidee, le calendule, ecc. Importante anche la presenza di due leguminose arbustive molto rare: l’Anthillis hermanniaie (di cui Punta Pizzo è l’unica stazione della penisola salentina) e l’Anagiride (Anagyris fetida). Vicino alle aree umide del canale Li Foggi, invece, si registra la presenza della Ipomea sagittata.

Sull’isola di Sant’Andrea, immersa nel mare di fronte a Gallipoli, vive e nidifica il gabbiano Corso, specie molto rara che di questo habitat ha fatto l’unica colonia lungo tutto il versante adriatico e ionico d’Italia.

Natura incontaminata, dunque, a pochi passi dal centro di Gallipoli: l’ideale per coniugare una vacanza fatta di divertimento e relax.

I più appassionati possono visitare anche il Parco naturale regionale “Litorale di Ugento”, situato tra le marine di Torre San Giovanni e Torre Mozza e altro caratteristico habitat di numerose specie rare di flora e di fauna.

Alcune proposte di soggiorno in B&B, hotel, case vacanza a Gallipoli e nella vicina marina di Mancaversa.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *