Trekking nel Salento: appuntamenti ad Acaya e Porto Selvaggio

Trekking nel Salento: appuntamenti ad Acaya e Porto Selvaggio

Niente di meglio che una bella e sana camminata per scoprire gli angoli più suggestivi del Salento. Sono numerosi gli itinerari di trekking organizzati da associazioni specializzate che, con l’inizio della bella stagione, propongono interessanti escursioni.

Per la serie denominata “I borghi del Salento”, l’associazione ArneoTrek propone, per domenica 29 aprile, un’escursione in uno dei borghi più belli del Salento: Acaya, nel territorio comunale di Vernole. Città fortificata con torrioni, mura e bastioni, anticamente era conosciuta come Segine e sorge sull’antica arteria che da Lecce giungeva fino ad Otranto.

Il programma dell’escursione prevede il ritrovo dei partecipanti alle 9.30 e la partenza per le 10. Il rientro è previsto per le 16. I partecipanti dovranno portare con sé scarpe ed abbigliamento tecnico, zainetto con acqua, torcia, pranzo a sacco e kit di primo soccorso, macchina fotografica. L’itinerario, accessibile a tutti, sarà lungo 18 km e farà scoprire ai partecipanti le interessanti caratteristiche naturali e storico-culturali del territorio.

Sempre domenica 29 aprile si svolgerà il minitrekking dedicato anche alle famiglie con bambini piccoli “Fuori tutti”, organizzato dall’associazione “Avanguardie” di Tricase. L’appuntamento è nel parco naturale di Porto Selvaggio – Palude del Capitano, dalle 9.30 alle 12.30 circa. Il costo è di 8 euro a persona (ingresso gratuito per i bambini sotto i 10 anni e gli over 70).

Porto Selvaggio è un parco naturale protetto che si estende per circa 1.000 ettari, con fitti boschi e insenature rocciose. La natura qui vige incontrastata in tutto il suo splendore. Per raggiungere il mare bisogna attraversare i sentieri sconnessi della folta pineta; una volta raggiunta la costa, si rimane incantati dallo spettacolo di colori e profumi. L’acqua limpida e cristallina, gli scogli alti dai quali fare spettacolari tuffi, l’ombra degli alberi dove adagiarsi per un riposino o un pic-nic nel pieno rispetto della natura…  è questo il posto ideale per una giornata di relax lontano dalle località caotiche e affollate.

Numerose sono le soluzioni per alloggiare in zona. Ve ne suggeriamo alcune a Porto Cesareo e Torre dell’Orso.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *