Una gustosa versione della pitta di patate, piatto tipico del Salento

Una gustosa versione della pitta di patate, piatto tipico del Salento

Dopo avervi proposto i “panzerotti di patate” e la “puccia con le olive“, il nostro viaggio tra le prelibatezze della cucina tipica del Salento continua con un altro piatto della tradizione contadina. Si tratta della “pitta di patate”, che vi proponiamo nella versione della nostra collaboratrice Arianna.

Lessare un chilo di patate e schiacciarle con il passapatate o il passaverdure. Mischiare la purea con un po’ di sale, menta fresca e pepe. Aggiungere 2 uova intere, 150 grammi di formaggio stagionato dolce grattugiato, olive nere snocciolate, mortadella e formaggio a pasta filata tagliati a piccoli pezzi, capperi e un mestolo di sugo di pomodoro. Amalgamare bene l’impasto.

Lessare 3 o 4 uova e tagliarle a rondelle. Ungere il fondo di una teglia a bordo alto con un filo d’olio e cospargerlo con poco pan grattato e con un sottile strato di sugo di pomodoro. Disporre metà dell’impasto preparato prima, posizionarci sopra le rondelle di uovo sodo e ricoprire in modo uniforme con l’altra metà dell’impasto. Terminare con un filo d’olio, un velo di sugo di pomodoro e pan grattato. Mettete in forno a 180° per 35 minuti.

Servite la “pitta di patate” ben calda, magari accompagnata da uno dei vini tipici del Salento, come il Leverano Doc, prodotto nei vitigni della penisola salentina.

Nel Salento potrete assaggiare altri piatti della tradizione culinaria di questa terra, fatta di ingredienti semplici e genuini. Un esempio è rappresentato dalla “friseddha”. Si tratta di una sorta di “ciambella” di pane di grano duro o di orzo biscottato che, dopo essere stata inzuppata in acqua, viene condita con olio, sale, pomodoro e, nelle sue varianti, anche con tonno, prosciutto e con ogni altro condimento che suggerisce la fantasia.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Le dieci cose da mangiare in vacanza nel Salento - [...] 7. Pitta di patate Pitta di patate [...]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *