25 agosto 2012, da Lecce a Melpignano…dal sacro al profano!

25 agosto 2012, da Lecce a Melpignano…dal sacro al profano!

Due dei più grandi e attesi eventi dell’estate salentina, si terranno sabato 25 agosto 2012: La Notte della Taranta e i festeggiamenti in onore del Santo Patrono di Lecce: Sant’ Oronzo. Due eventi in grado unire la fede e il sacro della solenne festa leccese al profano e ai suoni della notte più briosa dell’intero stivale e non solo.

– La Notte della Taranta

Melpignano, ormai da 15 edizioni, è considerata l’indiscussa capitale della musica popolare salentina: la pizzica.  Anche quest’anno il piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani si trasformerà nel palco che ospiterà il concertone finale dell’evento più popolare e pizzicato del Mediterraneo, la Notte della Taranta.

Grande attesa per la presenza di Goran Bregovic, grande artista e direttore d’orchesta balcanico che unirà il ritmo della sua terra e della sua  “Wedding & Funeral Band” ai suoni della musica salentina.  Di seguito il programma della serata:

Preconcerto
Li Strittuli
Cantatrici di Cannole
Mario Salvi e i Cantori di Villa Castelli
Mascarmirì Gitanistan Orchestra
Antonio Castrignanò

Concerto
Orchestra “La Notte della Taranta” diretta dal Maestro Concertatore  Goran Bregović
Con la partecipazione di 
Goran Bregović  Wedding & Funeral Band
Tonči Huljić & Madre Badessa Band
Nenad Mladenovic Orchestra dal Festival di Guča
Il Coro delle Mondine di Novi
La Banda Musicale di Racale

Assistente musicale del maestro Goran Bregović
Ninoslav Ademović

Assistenti all’orchestrazione 
Mauro Durante e Claudio Prima

Per l’evento, al fine di facilitare gli spostamenti, la provincia di Lecce ha predisposto una rete di trasporto con autobus e treni per collegare più agevolmente il territorio salentino alla città di Melpignano. Il concertone sarà trasmesso a partire dalle 22.00 su Cielo canale 26 del digitale terrestre e in streaming su YouTube sul canale “nottedellatarantatv”.

– Festa di Sant’Oronzo

Dal 24 al 26 agosto a Lecce si terranno i solenni festeggiamenti in onore del Santi Patroni, Sant’Oronzo, San Giusto e San Fortunato. Festa patronale particolarmente sentita non solo dai cittadini leccesi ma anche da tutti i salentini.  Durante i 3 giorni di festa le stradine del centro storico saranno abbellite da coloratissime e particolari luminarie, dal profumo delle tante bancarelle ricche di prodotti tipici locali e artigianali, il suono dei diversi gruppi bandistici che si alterneranno e dal festoso Luna Park.

Oltre al profano non mancheranno i riti religiosi come la processione solenne e le sante messe. Di seguito il programma dei festeggiamenti:

Venerdì 24 Agosto 

Ore 9.00 – Fuochi mattutini c/o Contrada Masseria Grande (Ditta Castelluzzo Fabrizio)
Ore 9.00 – Concerto Banda “Città di Squinzano” con 40 uomini diretta dal maestro Gerardo Garofalo per le vie del Centro Storico
Ore 10.00 – Compagnia Artisti di Strada “I Girovaghi” c/o Ospedale Vito Fazzi (reparto oncologia pediatrica) con giocolieri, clown, trucca bimbi, balloon art
Ore 12.00 – Spettacolo pirotecnico c/o Contrada Masseria Grande e c/o Ospedale Vito Fazzi (Ditta Castelluzzo Fabrizio)
Ore 21.00 – Concerto Banda “Città di Squinzano” diretta dal maestro Gerardo Garofalo c/o cassa armonica in P.ta S. Biagio
Ore 21.00 – Presentazione brani a cura di Giorgia Maniglio + concerto “Red Cadillac Gang” + concerto di “Lui e gli amici del re” Official Tribute Band Adriano Celentano in P.zza S. Oronzo, presenta Eliana De Gennaro
Ore 22.00 – Spettacolo “Miss Tia” & Band + spettacolo folcloristico “Chuchucas Brasilian Show” in P.zza S. Croce, presenta Clara Longo
Ore 22.00 – Commedia “Te Natale a Santu Stefanu” Associazione culturale “Mario Perrotta” c/o Teatro romano – Direzione artistica Associazione Cult Lab

Sabato 25 Agosto

Ore 9.00 – Fuochi mattutini c/o Contrada Masseria Grande (Ditta Castelluzzo Fabrizio)
Ore 9.00 – Concerto Banda “Città di Squinzano” con 20 uomini diretta dal maestro Gerardo Garofalo per le vie dei quartieri Ferrovia, San Pio, Idria e Casermette
Ore 18.30 – Attività per bambini “Orienteering” a cura di Ass. sportiva Faera con il patrocinio del Coni c/o Villa Comunale di Lecce
Ore 21.00 – Spettacolo comico a cura di Piero Ciakky concerti bands salentine: “Verseta” + “Jack in the Head” in P.zza S. Croce, presenta Enrico Bergamo
Ore 21.00 – Concerto della “Big Band” del conservatorio di Lecce diretta dal Maestro Bubbico + scuola di ballo “New Evolution Dance” c/o cassa armonica in P.ta S. Biagio
Ore 21.00 – Concerto “D. Jazz in Funk” + “Ghetto Eden” in P.zza S. Oronzo presenta Clara Longo
Ore 22.00 – Commedia “Mamma li turchi” di Liliana D’Arte c/o Teatro romano

Domenica 26 Agosto

Ore 9.00 – Fuochi mattutini c/o Contrada Masseria Grande (Ditta Castelluzzo Fabrizio)
Ore 18.30 – Attività per bambini “Orienteering” a cura di Ass. sportiva Faera con il patrocinio del Coni c/o Villa Comunale di Lecce
Ore 19.00 – Spettacolo scuola di ballo “Lory Dance” c/o P.zzale S. Croce
Ore 21.00 – Concerto “Crifiu” + concerto “I Rio” in P.zza S. Oronzo, presenta Clara Longo
Ore 22.00 – Intervento Giorgia Maniglio + concerto “Anima Lunae” c/o in P.zzale S. Croce
Ore 22.00 – Commedia “La Benettanima” della Compagnia teatrale “Lu Curtigghiu”, Direzione artistica Associazione Cult Lab c/o Teatro romano
Ore 01.00 – Spettacoli pirotecnici a cura di Castelluzzo Fabrizio e Coluccia Pietro c/o Contrada Masseria Grande

Adesso tocca a voi scegliere dove trascorrere la notte del 25 agosto…scegli entrambe le feste! Dopo aver partecipato alla festa del Santo Patrono leccese chiudete in bellezza al ritmo delle danze sfrenate di Melpignano.

Hai trovato utile questo articolo?

Altre proposte che potrebbero interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *